Birmania, il cessate il fuoco che nessuno vuole

Oo Kray Khee è un villaggio immerso nella jungla, tra la natura che ancora non conosce i mali della modernità. Un paesaggio quasi magico che rispecchia l’indole di questo popolo pacifico originario della Mongolia e del Tibet che si è ritrovato a dover combattere per proteggere la popolazione e la terra dei prori avi, arrivati in queste zone dopo una lunga migrazione nel 730 avanti Cristo