La Corea del Nord avrebbe tentato di hackerare gli smartphone dei funzionari della Corea del Sud. Attacchi informatici sarebbero stati lanciati nelle ore scorse anche contro l’operatore ferroviario e telefonico del Paese.

È quanto hanno appena comunicato dal National Intelligence Service. Si tratterebbe della prima risposta della Corea del Nord alle manovre militari iniziate questa mattina.

La Corea del Sud ha indetto una riunione di emergenza sulla sicurezza per fronteggiare gli attacchi informatici del Nord.

Il Nord sostiene che le esercitazioni militari congiunte sono una prova generale per una guerra nucleare contro il regime di Pyongyang.

Dacci ancora un minuto del tuo tempo!

Se l’articolo che hai appena letto ti è piaciuto, domandati: se non l’avessi letto qui, avrei potuto leggerlo altrove? Se non ci fosse InsideOver, quante guerre dimenticate dai media rimarrebbero tali? Quante riflessioni sul mondo che ti circonda non potresti fare? Lavoriamo tutti i giorni per fornirti reportage e approfondimenti di qualità in maniera totalmente gratuita. Ma il tipo di giornalismo che facciamo è tutt’altro che “a buon mercato”. Se pensi che valga la pena di incoraggiarci e sostenerci, fallo ora.