Società /

Edoardo Cigolini, è un giovane studente universitario torinese appassionato di politica, storia, geopolitica, scrittura e viaggi. Scrive e collabora con le pagine locali del Piemonte de Il Giornale, con Espansione, il mensile del medesimo quotidiano, e con il sito Barbadillo.it.

Edoardo ha seguito in prima persona la nascita del primo Centro di Rappresentanza della Repubblica Popolare di Donetsk in Italia, il mondo della comunità cristiano-copta torinese, le prospettive per il Mare in Italy nel Golfo Persico ed i contatti tra l’ambiente politico piemontese di Fratelli d’Italia, animato dal consigliere regionale Maurizio Marrone, e le destre europee del Front National e di Jobbik.

Edoardo crede fermamente nella necessità di immergersi nella realtà per raccontare e dar voce a chi altrimenti non avrebbe spazio e la sua curiosità e la sua passione sono emersi nella presentazione del suo progetto di Reportage al Reporter Day.

La sua proposta di un reportage che approfondisca il successo della ‘destra alternativa’ statunitense, partendo da Washington e giungendo a Charlottesville passando per i piccoli centri americani, ha intrigato i giudici. La commissione del Reporter Day ha quindi deciso di lanciare una campagna di crowdfunding, per permettere a Edoardo di raccontare la sua storia.

Dacci ancora un minuto del tuo tempo!

Se l’articolo che hai appena letto ti è piaciuto, domandati: se non l’avessi letto qui, avrei potuto leggerlo altrove? Se non ci fosse InsideOver, quante guerre dimenticate dai media rimarrebbero tali? Quante riflessioni sul mondo che ti circonda non potresti fare? Lavoriamo tutti i giorni per fornirti reportage e approfondimenti di qualità in maniera totalmente gratuita. Ma il tipo di giornalismo che facciamo è tutt’altro che “a buon mercato”. Se pensi che valga la pena di incoraggiarci e sostenerci, fallo ora.